VOGLIATEVI BENE!

alopecia areata

Salve Teste Matte
come state? ..Spero bene.
In attesa delle vostre e-mail ,su temi e domande relative all'alopecia, ho pensato di rompere il giaccio con una importante esortazione , VOGLIATEVI BENE . Questo congiuntivo dal suono non molto gradevole esprime fortemente il mio messaggio, rivolto non unicamente a noi teste matte ma soprattutto alle famiglie.
I primi a metabolizzare l'approccio con la malattia ,come una complessa glicolisi, sono proprio le famiglie portatrici sane di bene e affetto che, a volte agendo con molta imprudenza sbagliano.Molti genitori si sentono in colpa per la malattia , autolesionandosi mentalmente scaricano oppressioni e negatività sui propri figli. Durante il mio cammino in gruppi-supporto alopecia ho incontrato molte giovani ragazze ,le quali non decidevano di portare liberamente la propria protesi ma venivano fortemente condizionate dalle loro madri ,che ad ogni costo avrebbero voluto vedere le proprie figlie con lunghi capelli !
questo esempio ,per fortuna non molto frequente, ha i suoi riverberi anche su altri aspetti, nel mio caso venivo condizionata a sottopormi a tutte le cure presentatemi da molti medici, come se l'alternativa ''sto bene,mi piaccio cosi!'' fosse impensabile.
L'accettazione deve avvenire prima in famiglia, quella piccola società , in grado di renderci meno deboli alle avversità esterne , cullando e proteggendo quel buon senso che rende noi persone speciali.
Spero che il mio piccolo messaggio sia stato gradito.
Aspetto le vostre e-mail per chiacchierare un po' insieme.

Un forte bacio la Vostra Lucia .

I commenti sono chiusi