Lucia La Marca

Speravo un giorno di raccontare la mia storia a qualcuno, quel sentimento che spinge gli essere umani a sentirsi al centro del mondo per un momento, ma non avrei mai immaginato di raccontare la mia storia qui a tutti..

Sono Lucia ho 23 anni sono una studentessa universitaria e ho incontrato l'alopecia da giovanissima, avevo tre anni quando sono comparse le prime chiazze, non solo sulla mia testa ma anche nella mia vita.

Sono nata in una famiglia bellissima, ma per quel che ricordo i miei genitori non sono mai andati d'accordo e la situazione peggiorò con la mia malattia , mi sono sempre sentita in colpa per questo, in colpa per la sofferenza dei miei genitori quando i bambini mi pendevano in giro, in colpa per la loro separazione, in colpa per tutto, vivendo la mia adolescenza come il periodo più brutto della mia vita. Oggi no, non mi sento in colpa perchè non ho fatto niente , non sono la causa dei problemi dei miei genitori , sono loro che non si sono mai amati e non ero io ad essere asociale ma la società troppo bigotta e sterile.

Non ho intenzione di raccontare i miei momenti tristi poichè mi sento in pace , non ho rancori e la vita mi ha ridato tutto quello che troppo presto mi aveva tolto. Oggi sono una giovane donna con una vita piena (fin troppo) e appagante , voglio condividere con voi quando presi quella parrucca e la buttai fuori dalla finestra sentendomi libera di uscire dalla mia prigione.

Adoro l'estetica credo che sia un ottimo strumento per migliorare la nostra autostima , difatti ho sempre utilizzato quest'ultimo per sentirmi unica! Il periodo liceale sicuramente è stato il più brutto anche perché la mia scuola era frequentata da molte ragazze belle e altezzose ed io piccolo anatroccolo non venivo corteggiata da nessuno , tuttavia le mie coetanee non conoscevano per niente le arti del make-up anzi riempivano il loro volto di terra da sembrare Umpa Lumpa , volevo sentirmi invidiata ed ammirata pertanto dopo mesi e mesi di prova fui l'unica a disegnare un tratto perfetto di eyeliner , diventando oggi il mio must-have.

Se mi sentivo brutta dovevo pur fare qualcosa non potevo stare li senza far nulla ed allora incomincia a curare la mia immagine rafforzando la mia autostima e credetemi giovani donne il fascino del turbante piace tantissimo agli uomini ,uno charme da mille e una notte un po arabeggiante che tanto mi rappresenta . Sono lieta di condividere con voi i miei consigli e pratiche di stile in questo sito e se vi va nel mio canale '' lucywithDiamonds''.

A presto

protesi parrucca alopecia

Lucia La Marca

I commenti sono chiusi